Comune di Cutro » Il Comune

Albo Pretorio Online

Gli indirizzi PEC del Comune

Amministrazione Trasparente

Anticorruzione L.190/2012

Web Gis

Sportello Unico per le Attività Produttive

Con tale link si assolve all’obbligo di pubblicazione della nuova modulistica edilizia unificata e standardizzata

Protezione Civile

Servizio Civile Nazionale

Fatturazione Elettronica

Citycard

Calcolo TASI

Calcolo IMU

Elezioni

Il Portale dei Cittadini

Amministrazione Aperta

Sportello Unico per l'Edilizia

CutroScacchi.it

Scacchistica Partenopea

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Il Comune

Il territorio del comune di Cutro ha una estensione di 131 Kmq e comprende: Cutro centro, San Leonardo, Rosito, Steccato e S. Anna. Cutro e' posto a 230 metri sul livello del mare sopra un alto piano. Il suo nome deriva da "Kiterion" che nella lingua greca significa: "alto, elevato". .

Comune

Il palazzo comunale di Cutro è ubicato in Piazza del Popolo. Tuttavia sono presenti sul territorio due delegazioni comunali "Delegazioni" ed una sezione in via Regina Margherita dove è possibile richiedere il rilascio di certificazioni anagrafiche o di stato civile, nonché il rilascio della carta d'identità.

Comune Comune

Tra gli altri servizi presenti sul territorio ci sono: Polizia Municipale, Servizi alla Persona, Biblioteca.

Gli orari di accesso al pubblico sono : dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.00 alle 14.00 e il Martedì e Giovedì anche dalle 16.00 alle 19.00.

Per contattare direttamente il personale dipendente consultare Organizzazione comunale

Comune Comune

IL plesso comunale sito in piazza del popolo; anticamente rappresentava il "Monastero di Santa Chiara" ed ospitava le Clarisse;

L'attività del monastero durò appena 115 anni . Durante il periodo dell'occupazione francese del Regno di Napoli, le monache lo abbandonarono per salvarsi dalla furia dei rivoluzionari e si rifugiarono a Crotone. Nel 1808 fu soppresso e mai più riaperto.

Passò quindi di proprietà del Comune per molto tempo fu abbandonato e soltanto verso la fine dell'800 fu deciso di utilizzarlo; infatti una parte, quella prospiciente su via Roma , fu trasferito il Municipio, l'altra fu utilizzata come sede provvisoria del ginnasio di Cutro.

Comune Comune

Il Municipio il 27 novembre 1967, fu dato alle fiamme dopo una manifestazione di protesta popolare che lo distrusse quasi completamente. Ristrutturato, è stato aperto al pubblico nel 1998.

Attualmente, nuovamente ristrutturato, si è insediata l'amministrazione e gli uffici comunali. La chiesa delle Monachelle o di Santa Chiara, congiunta al monastero, è una delle costruzioni più antiche di Cutro, fu costruita intorno al 1500 sulle stesse rovine della chiesa di Santa Caterina.


Comune di Cutro (KR), P.Iva 00319390795, Contatti, Fax. +39 0962777152

Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome

 

Statistiche Sito

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.143 secondi
Powered by Asmenet Calabria